Le coccinelle volano

Auto

Lascia un commento

Forse è la cosa più scema che abbia mai pensato, ma…
Se automobile si dice semplicemente auto e se tutto ciò che è riferibile esclusivamente a se stesso comincia per “auto”, tipo autonomia, tipo autarchia, tipo autismo, non è forse logico pensare che chi è autonomo, autarchico e autistico arriva più veloce e più lontano di chi invece non lo è?

L’apologia notturna della solitudine, innaffiata da una birra peroni che non contattavo da un pezzo, sfocia in mille necessari contrappunti a cui teoricamente, vista l’ora, non dovrei dar seguito. Ma le propaggini divagano, divaricano e disanimano anche la più nerboruta forma di ostentato ottimismo. Per questo le seguo.
Tipo… l’amore è complicato di natura. Se non fosse complicato, non sarebbe amore, ma sarebbe solo una complicazione. Non è forse vero?
Quando penso certe cose mi chiedo se qualcuno le ha già pensate.
Tipo… qualcuno ha mai pensato che tutti quanti nasciamo con un carico di convinzioni ben piantate nell’anima, ma solo pochi affinano lo scalpello e diventano bravi nel disseppellirle dall’inconscio e dar loro la giusta  forma?
Tratto la mia anima come Michelangelo trattava i pezzi di pietra. Tutto è già lì dentro. E io devo solo essere brava a tirarlo fuori senza rovinarlo.
Tipo… qualcuno ha già pensato che il modo migliore per introdurre un elenco di pensieri in un post iniziato parlando d’auto era proprio la parola “tipo”?

E scritto questo posso anche andare.

Maria Pia Monda 06 Febbraio 2010

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...