Le coccinelle volano

Fondali

11 commenti

image

Chi è buono davvero, non lo è solo in fondo. Lo è sempre, senza esitazioni, senza compromessi. Perché un conto è giustificare un comportamento, del resto, tutti facciamo degli errori. Un altro conto è dover aggiungere ogni volta: “Si, ma in fondo è una brava persona”.
“In fondo” è troppo profondo, troppo personale, troppo soggettivo. E non è detto che si abbia sempre tutta questa voglia di mettersi a esplorare i fondali altrui.

Annunci

11 thoughts on “Fondali

  1. Condivido pienamente il tuo pensiero. La bontà è spontaneità, fascino..ma sopratutto quella sincera è un dono che solo pochi hanno l’onore di possedere. Un abbraccio, la Fille qui Ecrit.

    • Ti ringrazio 😊. Sai, ho la netta sensazione che, di ultimo, la bontà sia poco di moda, rimpiazzata dalla maleducazione e dall’ignoranza comportamentale che, invece, vengono largamente ostentate, per la falsa convinzione che, contrariamente alla gentilezza, incutano rispetto e reverenza. Un abbraccio a te!

  2. Scavando a fondo pure Attila era buono, anche la Chiesa nel periodo delle Crociate “in fondo”, no?
    Troppo difficile essere buoni e basta, vero?

    • Non si può essere buoni e basta. Sfido chiunque a riuscirci! Ma non si può nemmeno essere stronzi sempre, cercando di cavarsela con una presunta bontà di fondo. Certe persone, quelle che potrebbero fare qualcosa per te e non lo fanno per mero dispetto, quelle sature di rancore da riempirci un hangar, quelle che hanno sempre da dire qualcosa di negativo e poi “ma io stavo scherzando, eh?”, ecco, queste persone, a mio avviso, pure se in fondo sono brave persone (e non lo metto in discussione), in superficie sono davvero tanto stronze. E talvolta è bene chiamarle col loro nome senza aggiungere attenuanti.

      • Il mio è basta era più per dire che la bontà non bisogna cercarla.
        Per il resto concordo 🙂

  3. “In fondo” non hai tutti i torti

  4. In fondo esiste sovente un destino che ci vuole buoni o non
    I fondali sono colmi di pensieri buoni, affogati senza appello

    Felice giornata
    Mistral

    • Non sono molto convinta che sia il destino a determinare chi siamo. Certo, alcune situazioni inaspriscono, abbrutiscono, ma resta una scelta e, sì, quando un pensiero buono affoga è difficile che torni a galla. Ciao a te!

  5. Thank you for stopping my blog.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...