Le coccinelle volano

Europei 2016

4 commenti

image

– E tu che ci fai qua? Non torni in Italia? Ma come!  Ci sono gli europei.
Spiegare a un brasiliano che sono italiana e quindi europea, ma che gli europei si giocano in Francia e, sì, pure i francesi sono europei, ma gli italiani restano italiani e i francesi restano francesi, è cosa molto ardua.

– Ma la Francia è vicina! Ci potresti andare anche in treno!
Ancora più arduo è fargli capire che quando vivi gran parte della tua vita in un paesello di dodicimila anime, la cui superficie totale, a confronto con quella del Brasile, è l’equivalente di uno sputo di mosca sulla mappa dell’universo, la tua concezione della distanza è leggermente diversa dalla sua. Perché il fatto che tra il sud e il nord del Brasile ci sia la stessa distanza che separa Napoli dal Polo Nord non significa certo che, ogni anno, andavo a salutare babbo natale. Al massimo andavo all’edenlandia, ma pure per quel viaggio di un’ora scarsa erano previste pianificazioni lunghe settimane.

– Ma mica per andare a vedere le partite? Per godervi la festa tutti insieme! Quando ci sono stati i mondiali qui in Brasile, anche se non sono mai andato allo stadio, io mi sono divertito tantissimo e ho fatto amicizia con un mucchio di argentini, colombiani, cileni. Ogni sera era sempre una grande festa!
Sicuramente qualcuno pronto a farmi la festa lo troverei anch’io. Ricordo bene quando, nel 2006, a due mesi dalla finale dei mondiali, casualmente conobbi un francese che, appena saputo che ero italiana, memore dell’episodio tra Zidane e Materazzi, minacciò di darmi una capata in bocca. Per non parlare di quella volta che andai a vedere Italia-Spagna a piazza San Giovanni e, non solo perdemmo, ma rischiai pure di prenderle da un gruppo di spagnoli.
No, no. Io gli europei me li guardo alla televisione.  In Brasile.

Annunci

4 thoughts on “Europei 2016

  1. Ahahah fantastica come sempre 😊 Ma com’è questo brasiliano?

    • Il brasiliano a cui mi riferisco nel post è una persona molto carina. Lavora in uno dei pochi locali di zona in cui è possibile fare una colazione vagamente italiana con cappuccino. Il mio marito, quello che ho seguito qui, è invece italiano. Tanto italiano 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...