Le coccinelle volano

La cerimonia di sepoltura delle cose inutili 

6 commenti

“Seguimi” mi dice mia madre e i suoi passi si muovono lungo un rettilineo, tracciato dai margini di palazzi che, contrariamente a quanto mi sarei aspettata, sono rimasti gli stessi di vent’anni fa, quando con le compagne di scuola si veniva a fare le capriole sugli archetti posti al margine dei marciapiedi. 

La desolazione, nel mentre mi chiedo dove stiamo andando, cede il posto alla curiosità dovuta ad un improvviso brusio di voci. Allora alzo gli occhi che tenevo bassi. Attraverso la linea sottile concessa allo sguardo dalle palpebre troppo strette per la luce, attraverso una calca di persone comparse dal nulla, vedo te.

Tu mi sorridi, alzi una mano, saluti. Ed è facile leggerti addosso l’emozione che sempre provavi, quella che non ho mai compreso, ma che mai mi hai negato, della gioia che sembrava coglierti, improvvisa, quando m’incontravi.

Io ti ignoro, faccio una smorfia, ti escludo.

Ed è di nuovo facile leggerti addosso l’emozione che sempre provavi, quella che non ho mai compreso, ma che mai mi hai negato, della tristezza che sembrava coglierti, improvvisa, quando mi allontanavo.

Qualcuno mi spintona, la gente si accalca e dove c’erano i palazzi compare un baratro profondo.

“Che succede, mamma?”

“È la cerimonia di sepoltura delle cose inutili” 

E ad uno ad uno gli estranei che mi circondano si avvicinano al bordo e lanciano oggetti nel vuoto.

Allora mi guardo intorno e ti cerco. Un sorriso, penso. Avrei almeno potuto sorriderti. Ma quando finalmente, con lo sguardo, ti trovo, sei tu che stavolta mi ignori, fai una smorfia, mi escludi.

Il terreno cede e, prima che possa rendermene conto, inutile, sto svanendo anch’io.

Annunci

6 thoughts on “La cerimonia di sepoltura delle cose inutili 

  1. Beh un po’ te lo sei meritato. Bellissima questa cerimonia di sepoltura delle cose inutili. 😉

  2. Esiste anche quella delle persone inutili ? Per dire..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...