Le coccinelle volano

18 anni fa avevo 17 anni

Lascia un commento

“Quello che le viveva dentro era diverso. Si era sempre guardata intorno con la superficialità di chi coglie negli altri una realtà che le è estranea e di cui non ha bisogno. Ma per quanto avrebbe potuto continuare così? A volte il peso dei suoi silenzi le bloccava il respiro, come se nemmeno tutta l’aria del mondo riuscisse a colmare il suo vuoto.”

Scrivevo con la kappa. Scrivevo di kakka.

Ho ritrovato uno scatolone pieno di agende e diari. Pagine nelle quali fortunatamente mi è difficile riconoscermi. Davvero ero così triste? E perché? 

Rimetto tutto a posto e penso che non mi sono mai sentita tanto felice di esser diventata adulta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...